“come soriso, rise, risata, come me viè da ride”

Stamattina curiosavo tra i nuovi articoli dei blog che seguo…

E in rapida successione in articoli pressocchè consecutivi mi è comparsa questa immagine:

sorriso

contenuta nell’articolo:

http://ravanellorosa.wordpress.com/2014/02/02/provate/

e che ho trovato estremamente incoraggiante per l’inizio della giornata, sia per l’incitamento al sorriso, sia per  la grafica allegra e leggera…

E poco dopo questo acronimo:

Smile

S pontaneous
M oment of
I ncredible
L augh of
E nergy

contenuto nell’articolo:

http://martinapaglione.wordpress.com/2014/02/04/smile/

Quasi una coincidenza…e i miei pensieri sono andati immediatamente alla scena del cimitero del film “Bianco Rosso e Verdone” del 1981.

E’ una reazione quasi istintiva la mia…tutte le volte che penso al sorriso, quella scena (che recito a memoria dalle tante volte che mi son trovata a vederla a e riderci sopra fino alle lacrime, appunto…) si impone alla mia mente…e me lo strappa un sorriso…

Fino alla frase finale del becchino: “…sshhh…c’è poco da ridere…” che ogni volta mi ripiomba nella realtà…

Godetevela intanto…e sorridete…finchè c’è verso di farlo…

10 Comments

    1. Quando si dice la base della cultura!!! Come si può vivere senza! Io ne sono orgogliosissima dei miei pensieri random che mi portano anche a queste scene magistrali! E grazie al mitico Verdone!

      "Mi piace"

What do you think about?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.